Comunicato stampa congiunto 13.06.2017 ADC-AIDC-ANC-ANDOC-UNAGRACO-UNGDCEC-UNICO

“ESCAPOLOGIA FISCALE IN SENATO”

“I Social Media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli “ (Umberto Eco)

Chiunque tenti di esercitare influenza su qualcuno, lo fa principalmente in virtù della considerazione che i suoi interlocutori hanno di lui.

Non può esistere influenza senza autorevolezza.

Come è possibile concedere tale “autorevolezza”, parlare di compliance del fisco, discutere di etica e trasparenza, di antiriciclaggio e poi sedere e partecipare attivamente a pseudo conferenze su temi legati “all’escapologia fiscale”?!

Come si può continuare a mortificare il corpo professionale di riferimento, che tanto ha dato al Paese in questi anni e che sta da lungo tempo chiedendo rispetto delle proprie competenze e della propria professionalitá, dando invece autorevolezza a soggetti non qualificati?

“Di fronte agli sciocchi e agli imbecilli esiste un modo solo per rivelare la propria intelligenza: quello di non parlare con loro (A. Schopenhauer)”

 

Vincenzo De Maggio
Presidente ADC – Associazione Dottori Commercialisti

Andrea Ferrari
Presidente AIDC – Associazione Italiana Dottori Commercialisti

Marco Cuchel
Presidente ANC – Associazione Nazionale Commercialisti

Amelia Luca
Presidente ANDOC – Associazione Nazionale Dottori Commercialisti

Giuseppe Diretto
Presidente UNAGRACO – Unione Nazionale Commercialisti ed Esperti Contabili

Fazio Segantini
Presidente UNGDCEC – Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

Domenico Posca
Presidente UNICO – Unione Italiana Commercialisti

 

Scarica il comunicato

 

Categories: News

Tags: ,

Comments are closed